Kingsbox atleti

Marco Testoni

Intervista con l'atleta

Un buon allenatore è anche utile a dare sostegno psicologico e a studiare un allenamento specifico per ogni atleta considerando tutte le diversità e le criticità che variano da persona a persona.

Leggi l'intervista

Nome: Marco Testoni

Data di nascita: 16/01/1993

Luogo di residenza: Como

3 aggettivi che ti descrivono: tenace, determinato, simpatico

Sport praticato: powerlifting

E l’allenamento funzionale? Che ne pensi di questo sistema d’allenamento? È un ottimo sistema di allenamento perché va ad utilizzare tutto il corpo in modo “naturale” senza isolamento muscolare, si ha più stabilità e un utilizzo più uniforme dei muscoli

Da quanti anni pratichi il tuo sport?

6 anni, ma sono nell’ultimo in modo agonistico

Perché hai scelto di praticare questa disciplina?

Perché amo la potenza e perché oltre alla forza c’è molto lavoro tecnico che porta a migliorare la propria efficacia

Quante volte a settimana ti alleni?

5 volte a settimana mediante

Quanto dura un allenamento?

Dalle 2 alle 4 ore

Oltre al tuo, pratichi o praticavi altri sport? Quali?

Ho praticato altri sport a livello amatoriale: nuoto, windsurf, canoa, running e bici.

Quali sono stati i migliori risultati raggiunti? Dove e quando?

Nell’ultima gara di powerlifting regionale di distensione su panca ho concluso 4 con 130 kg sollevati, la gara si svolgeva a Legnano ed era una gara FIPE.

Hai un allenatore che ti segue durante tutte le fasi d’allenamento?

No, per il momento preparo da solo il mio programma o con l’aiuto di amici che si allenano a loro volta. A breve però ho intenzione di farmi seguire da un preparatore specifico per la mia disciplina per ottenere risultati migliori ed avere nuovi stimoli per crescere.

Quanto pensi sia importante avere accanto una figura che ti sappia motivare e spingere nei momenti di difficoltà?

Penso sia molto importante soprattutto per avere una visione esterna e più obiettiva della situazione. Un buon allenatore è anche utile a dare sostegno psicologico e a studiare un allenamento specifico per ogni atleta considerando tutte le diversità e le criticità che variano da persona a persona.

Chi è la persona che più di tutti ti supporta in ciò che fai? 

Mia sorella e alcuni amici che mi seguono sempre.

Come è un tuo allenamento tipo?

10 minuti di mobilità, seguiti da riscaldamento specifico per l’esercizio da cui devo partire, quindi inizio con delle serie per arrivare al carico allenante e parto con il programma. Generalmente eseguo gli esercizi fondamentali dal powerlifting più volte a settimana alternati tra loro e aggiungendo complementari. Spesso a fine allenamento per rompere il fiato amo fare dei circuiti ad alta intensità.

Quale esercizio reputi sia il tuo preferito?

Fra i tanti esercizi che amo fare, penso che lo squat sia il mio preferito.

Qual è invece quello che odi più di tutti?

Gli affondi.

Oltre al tuo, segui altri sport? Quali?

Amo tutti gli estremi, seguo un po’ il mondo strongman, il weightlifting, crossfit e gli sport con i motori.

Segui le gare di CrossFit?

Non tutte, solo quelle ad alto livello.

Quali sono i tuoi obiettivi per quest’anno?

Incrementare la mia forza sulle tre alzate e magari iniziare a gareggiare anche in altre federazioni.

A quali gare hai intenzione di partecipare?

Sicuramente a tutte le gare FIPE di panca piana.

Hai programmi a lungo termine nel mondo dello sport? Quali?

Ottenere podi nel mio sport e magari iniziare a gareggiare anche nel mondo strongman.

Chi è il tuo idolo?

Thorbjornsson

Hai un oggetto o un rituale portafortuna che ti aiuta nelle gare?

No, quando salgo in pedana siamo solo io e il bilanciere.

Quanto pensi sia importante seguire un’alimentazione sana per uno sportivo?

È fondamentale per avere energia e mantenersi sani.

Segui una dieta?

Si, da poco mi sto facendo seguire da un nutrizionista.

E gli integratori alimentari? Ne fai uso? Credi siano necessari o addirittura indispensabili per ogni sportivo?

Gli integratori sono utili quando si ha poco tempo, li utilizzo sporadicamente. Penso però che uno sportivo con una dieta sana e bilanciata possa assumere tutti i suoi macro-nutrienti solamente dal cibo.

Lo sport ti ha mai aiutato nella vita di ogni giorno? Come?

A livello mentale a restare concentrato sugli obiettivi.

Da 1 a 10 quanto sei competitivo?

10

Ascolti musica mentre ti alleni?

Non sempre

Qual è la canzone che ti da grinta più di tutte?

Non ho una canzone preferita, vado a periodi.

Cosa ti da più soddisfazioni nel tuo sport?

Alzare sempre gli obbiettivi e raggiungerli.

Abbiamo modo di seguire i tuoi risultati sul web? Come? Dove?

Si dal sito della Fipe.

Quanto usi i canali social?

Ultimamente un po’ di più, ma ne uso solo uno.

Di quante ore di sonno hai bisogno per notte?

Almeno 6, ma spesso con gli orari lavorativi è difficile arrivarci.

Hai qualche vizio? Quale?

Amo i dolci

Come si svolge la tua giornata tipo?

Le mie giornate variano sempre, generalmente cucino i miei pasti, vado al lavoro e  mi alleno.

Quale consiglio daresti a chi fatica a decidersi di avvicinarsi allo sport?

Lo sport oltre ad essere fatica è salute ed è anche un modo per conoscere persone nuove ed avere nuovi stimoli.

Quale pensiero vorresti condividere con i nostri lettori?

La vita è bella e bisogna viverla a pieno, bisogna porsi obbiettivo serie, ma anche ridere.

Appartenenza al club

Sfoglia l'offerta KingsBox e diventa socio del nostro Royal Family Club