Ammettilo o no, ma il tuo box è un business. Tutti sappiamo che la comunità del CrossFit gira attorno alle persone e all’aiuto reciproco tra di loro, essere accerchiati da persone che la pensano come te e ti spingono fino al limite e oltre. Ma, alla fine, chi gestisce un box deve guadagnare per poter sopravvivere, per poter affrontare le spese per l’acquisto di attrezzature nuove, della pulizia del box, per organizzare gare, pagare i coach, le licenze, i corsi di aggiornamento per apprendere le novità nel campo dell’allenamento e poterle poi trasmettere ai frequentanti…e credetemi, i costi crescono velocemente. Ed il modo più facile per poter avere un box migliore è quello di avere sempre più clienti.

In questo articolo cercherò di farvi capire come far crescere la tua lista dei clienti, senza dover affrontare grandi spese.

1. Le persone

Anche quando comincerai a vedere il tuo box come un’azienda, non dimenticare mai i tuoi clienti. Tanti crossfit box si trovano a fare un grande errore, che è quello di investire tutto l’impegno nella ricerca di nuovi clienti. Ognuno di voi, proprietari di un box, dovrebbe stare molto attento ad evitare questo enorme errore. In un’ attività come questa, i clienti fissi sono i pilastri dell’azienda. Nella tua città o zona c’è una quantità limitata di persone, quindi la maggior parte dei tuoi sforzi dev’essere puntata sul mantenere la base dei clienti già esistenti.

Ci sono tanti metodi per cercare di mantenere le persone delle quali già si ha la fiducia.

2. Studia sempre

Sei sei proprietario e coach allo stesso tempo, non sarà facile…ma devi sempre cercare di apprendere nuovi metodi, stili e tecniche. Se sei solo proprietario e hai dei coach o allenatori in palestra, devi investire nella loro istruzione. Non ti devi mai e poi mai permettere di fermarti sulla strada dell’istruzione. Al giorno d’oggi tutti quanti possiedono i social media e tutti sapranno se ci saranno delle novità nel mondo dell’allenamento Crossfit e tu non puoi permetterti di non essere tra i primi a farle entrare nel tuo box!

Io mi servo di un fantastico modo di pensare per quel che riguarda la mia attività commerciale, che può facilmente essere usato per tutte le attività. Tengo sempre in mente che chi mi fa da concorrenza non si fermerà mai. Chiunque lui sia, è sempre al lavoro, sempre a testare nuovi metodi, leggere articoli informativi, presente a vari eventi e fa qualsiasi cosa gli sembri opportuna fare. Il mio rivale si evolve ogni giorno e quindi devo farlo anch’io. Ogni volta che ho voglia di rimandare, penso al fatto che il mio rivale studia quando io non lo faccio e questo mi dà tanta motivazione in più per muovere il culo e spingere avanti. Le gente chiede sempre il massimo per il denaro che spende e tu devi dare tutto te stesso per poter offrire il meglio alla gente in cambio dei loro soldi.

3. Falli sentire speciali (offline)

Ogni volta che in palestra qualcuno fa il suo primo pull-up, muscle-up, il primo double-under o un nuovo PR, fallo sentire speciale. Tifa per loro, applaudi e dai loro tante attenzioni. Questa è la magia del Crossfit, questo è ciò di cui la gente ha sempre più bisogno. Questo è il principale motivo per il quale la gente si vede sempre più convinta nel scegliere il crossfit anziché qualsiasi altro sport, e tu, da proprietario di un box, non devi mai dimenticare questo fatto. Lo so che può risultare difficile dare tali attenzioni giorno dopo giorno, sopratutto dopo decine o centinaia di clienti. Nonostante sia difficile però, bisogna tenere sempre presente, che ogni singolo cliente è unico e prezioso e che anche l’ultimo arrivato è importante quanto il primo che è entrato in palestra. Ho visto tantissimi box dove la voglia di coltivare questo rapporto speciale è col tempo svanita ed ha, di riflesso, portato alla perdita dei clienti fissi, che fino a qualche mese prima ancora si sentivano speciali.

La gente entra in palestra con tutti i suoi problemi di vita quotidiana e tu devi cercare di far si, che se ne liberino almeno in quell’ora che saranno intenti a fare il WOD. Questo semplice fatto è la chiave del successo, che risulta facile da fare nel primo mese, ma il lavoro duro è mantenere la stessa passione e dedizione anche col passare degli anni ed è questo ciò che fa la differenza.

Falli sentire speciali (online)

La forza della rete. Non puoi nemmeno immaginare quanto potente possa essere internet, se usato nel modo corretto. Ci sono infinite opzioni di cose che puoi fare per mantenere la tua base di clienti, che non si può nemmeno immaginare quante. Ti darò qualche consiglio che dovrai mettere in atto una volta letto l’articolo (già oggi, appena finito l’articolo, perché il tuo concorrente sta lavorando sodo mentre tu stai leggendo!).

4. Profili social

Tutti sappiamo che devi avere un profilo su Facebook e fin qui nulla di nuovo. La domanda che ora si pone è: il tuo box ha già un profilo su Instagram e Snapchat? Se la tua risposta è no, allora devi metterti nuovamente in gioco. Non ci vuole niente a restare indietro, devi dunque cercare di portarti in vantaggio il prima possibile, sbrigati!! Ma perché devi proprio essere presente anche su Instagram e Snapchat, se hai già un tuo profilo su Facebook? Probabilmente questi grafici ti aiuteranno a capire:

I due social networks stanno crescendo e lo stanno facendo anche molto velocemente. Ti sfido a chiedere ai tuoi clienti in quanti stiano usando Instagram e quanti Snapchat. Posso tirare a indovinare, il 70% di loro usa Instagram ed un altro 40% usa Snapchat. Quindi perché perdere l’opportunità per un po’ di pubblicità gratuita?

Quindi come fare in modo che Facebook, Instagram e Snapchat ti aiutino a mantenere la tua base di clientela?

  • Facebook

Fai un gruppo privato dove i membri del tuo box potranno postare e scrivere sul CrossFit, sui problemi ricorrenti e le cose di ogni giorno. Questo li farà sentire parte della comunità non esclusivamente in quell’ora di allenamento, ma anche nel resto della giornata. In questo gruppo devono esserci solo i membri del box, quindi fallo privato! Così facendo avrai modo di tenerti i clienti ben stretti, questi si sentiranno parte di un gruppo al quale non avranno possibilità di accedere allenandosi in un altra palestra. Sii severo, chi lascia il tuo box, deve essere eliminato da questo gruppo!

Fai un profilo pubblico della tua palestra, dove potrai pubblicare i traguardi raggiunti dai tuoi clienti, foto, video, ecc. Se pubblicherai i successi raggiunti da chi frequenta la tua palestra, i clienti tenderanno a sentirsi ancora molto più speciali per te. Se pubblichi foto di loro in azione, loro stessi le condivideranno con i loro amici, che a sua volta cominceranno a supportarli ed a inondare le tue foto di like. Tutti noi abbiamo bisogno di sentirsi appartenenti a un gruppo e questo va sfruttato, organizzando il gruppo per i nostri clienti e farli sentire speciali. Tenere costantemente aggiornati i profili ti porterà via un po’ di tempo, ma è qualcosa che non tutti i concorrenti faranno e ciò ti farà avere un notevole vantaggio. Posso garantire che i profili social sono molto più importanti di ciò che pensi e se non stai ancora facendo nulla di tutto ciò, dovresti iniziare proprio in questo istante!

  • Instagram

Foto.. viviamo in un modo, dove è provato che possiamo focalizzarci su una cosa per al massimo 10 secondi. Dunque delle buone foto sono di cruciale importanza nel marketing per un Crossfit box. Investi qualche risparmio in un bravo fotografo o chiedi aiuto a qualche amico appassionato di fotografia. Non c’è niente di meglio per i tuoi clienti che avere a disposizione foto professionali, da poter condividere con gli amici. E non preoccuparti, sicuramente ti menzioneranno nei commenti!! E se non vogliono farsi fotografare, chiedigli se veramente non vorranno avere qualche bella foto di quando erano fit, da mostrare ai propri nipoti..funziona sempre!

Video..Lo stesso vale per i video. Se fai un video professionale, la gente vedrà che prendi il tuo box sul serio e automaticamente penserà che anche nell’allenamento i tuoi metodi siano professionali. Di nuovo i tuoi clienti condivideranno il video e non c’è niente di meglio che avere un minuto di video nel quale si parli e si faccia conoscere il tuo box. E vedrai, vedersi protagonisti nel video farà avere la pelle d’oca ai tuoi clienti, che non vorranno perdere l’occasione di essere presenti anche nel prossimo video!

  • Snapchat

Mentre stai snapchattando chiedi ai tuoi clienti di chi sentono la mancanza nel box. Probabilmente risponderanno con i nomi di chi manca da qualche settimana o mese in palestra. Quando queste persone si sentiranno nominare, si renderanno conto di essere apprezzate e di mancare agli altri membri della palestra. Questo farà ritornare loro in testa tutti i bei momenti passati nel tuo box e saranno così costretti a valutare un ritorno in palestra. Questa è una grandissima mossa che puoi fare e ti porta via solo pochi secondi!

6. Sfida i tuoi clienti

Una cosa che potrebbe accadere quando hai un CrossFit Box da molto tempo, è cadere nella routine. Ogni giorno gli stessi tipi di allenamenti. Cosa fare per evitare o rompere tale routine?

  • Proponi team WODs

Non c’è nulla di più divertente che proporre un WOD a squadre. Chi non ama mettersi alla prova sfidando gli altri e puntando sulla vittoria? L’allenamento così diventa molto divertente e non può passere inosservato! Inoltre tali allenamenti ti aiuteranno a tenere la comunità del tuo box insieme, diventando così un must! L’unica cosa alla quale devi prestare un po’ d’attenzione è assicurarti che i team siano equivalenti.

  • l warm-up diventa gioco

Il riscaldamento è solitamente la parte più noiosa. O almeno questo è quanto la maggior parte della gente pensa. Perchè allora non far diventare il riscaldamento una sorta di gioco? Puoi trovare tantissime idee su youtube. Questo è sicuramente un cambiamento simpatico che porta tanto divertimento ai tuoi clienti ed è una di quelle cose delle quali tutti ne parleranno con i propri amici. E noi vogliamo che loro parlino della nostra palestra, giusto?

  • Organizzare gare in casa

Quale modo migliore di sfidare i tuoi clienti, se non quello di proporre loro delle competizioni? Attenzione però, qui potrebbe esserci un inghippo. Le competizioni possono avere un effetto contrario a quello che si desidera, e allontanare la gente se non vengono fatte nel modo giusto. Pensa sempre a come ti sentiresti tu, se ci fossero delle gare interne ogni settimana e ogni settimana ti vedresti finire ultimo? Appunto..anch’io la penso così! Quindi assicurati di avere competizioni a livelli o a squadre, in modo da dare l’opportunità di vincere anche ai membri più deboli e goditi la sensazione di realizzazione a cui ciò porterà. Una volta agganciati non avranno più la via di ritorno, avrai clienti per la vita. Devi solo cercare di essere creativo e dare a tutti una chance di vincere e non solo a quelli che fanno il FRAN nel minor tempo.

  • Programmare

Io non sono un allenatore e non ho mai preteso di esserlo. Ma ne so qualcosa di CrossFit e posso con certezza affermare che se è l’organizzazione a mancare, beh, allora io mi tiro fuori. Uscite dal box – lo so, può sembrare un po’ strano però.. Perchè non portare i tuoi clienti a sfidare la montagna? Non siete costretti ad essere sempre in palestra. Fai sentire i tuoi clienti delle persone speciali. Scalate una montagna, fatevi un giro in bici, mostra loro di cosa può essere capace il loro corpo. Posso garantirti che saranno ben presto loro a chiederti di dargli più occasioni per questo tipo di esperienze.

5. Community

Probabilmente hai sentito che la comunità è la parte più importante nel CrossFit. Ma cosa significa di preciso?

Nel mondo del CrossFit c’è un detto: “Quelli che finiscono per ultimi sono quelli che avranno il maggior tifo!” Ed è proprio questo che rende il crossfit qualcosa di speciale. Devi sempre incitare i più deboli e fare il tifo per chi sta finendo per ultimo. Anche il penultimo appena finito il Wod, comincia ad incitare e tifare per chi è rimasto dietro di lui. Ed è questo che sembra incomprensibile a chi non conosce il mondo del Crossfit ed allo stesso tempo fa tornare i tuoi clienti giorno dopo giorno in palestra.. ed è questo il punto della famosa “community”.

Quindi fai qualsiasi cosa ti possa aiutare a tenere il senso di community forte e saldo!

Organizza grigliate, gite, seminari, invita i tuoi clienti a vari eventi, seguili sui loro profili social, supportali nella loro vita quotidiana etc. E se farai tutto ciò che ti ho elencato, nessuno di loro vorrà mai lasciare il tuo box per andare in quello del vicino, questo te lo garantisco.

Ora che abbiamo chiarito il punto su come mantenere i clienti che già abbiamo, passiamo a parlare di come far crescere il numero di clienti nel nostro box. Non vorrei essere ripetitivo, ma per far funzionare il tutto, non passate a questa seconda parte finché non avete sistemato la prima (mantenere la clientela attuale). Il costo per mantenere la clientele è inferiore rispetto al costo per fare costantemente entrare nuove persone nel gruppo.

Quindi, ora il tuo box è perfettamente organizzato e pronto per iniziare con qualche nuova classe, ciò che ora devi fare è seguire le indicazioni qui sotto.

6. Come trovare clienti online

Calcolate il valore aggiunto che vi viene offerto al momento dell’acquisto dell’attrezzatura

Spendete il denaro per la nuova attrezzatura in modo intelligente. In questo articolo potete trovare tutte le informazioni che vi servono per aprire un vostro box ( LINK CLANEK OD DEJANA). Scegliete sempre di fornirvi da gente che vi offrirà il loro aiuto con il marketing. Venditori come la KingsBox (LINK) vi aiuteranno col marketing on-line gratuitamente qualora decideste di attrezzare l’intero box con il loro marchio, vi aiuteranno con l’organizzazione gare, saranno pronti a sostenere i vostri atleti alle gare a tanto altro. Dunque perché non avvantaggiarsi già all’inizio e partire a tutto gas? Questo è un servizio che non troverete presso altri fornitori e dovete quindi tener conto del valore del servizio offerto. Questo andrebbe scalato dal prezzo del vostro ordine. Il costo dei servizi di marketing e pubblicità on-line, calcolando i più di 14000 italiani che seguono le loro pagine, andrebbe a superare i 1000€. Il loro profilo Instagram vanta il numero più alto di seguaci rispetto alle altre pagine di CrossFt in Italia, e a differenza di altre pagine, i loro seguaci non sono fa

  • Il passaparola

E’ questa la parte nella quale tutto il vostro impegno ad essere gentili con i clienti già esistenti verrà ripagato 1000volte. Nel marketing on-line non c’è migliore strategia del passaparola. Tutte le foto che scatti, tutti i PR che hai festeggiato, tutto dovrà andare sui social. Il 90% della popolazione li usa e i tuoi clienti non fanno eccezione. Prova ad immaginare che qualcuno faccia il suo primo muscle-up e metta la foto su Facebook. Tutti i suoi amici lo vedranno e saranno curiosi di sapere come si fa e dove l’ha imparato e probabilmente anche gli amici di amici lo vedranno. Ora immagina quanto ti verrebbe invece a costare far vedere a 700persone la foto del tuo gym offline. Bene, online, se fatto bene, questo ha un costo pari a 0€!!

  • Profili social

Nella prima parte abbiamo visto come fare per tenersi ben stretti i clienti già esistenti, guardiamo invece ora come ottenere nuovi clienti sfruttando i profili social.

Raccogliete tutto il materiale che avete, immagini, video dei eventi, foto degli allenamenti quotidiani, quelle professionali del foto shooting, foto di serate e cene di gruppo, ecc., e postale giornalmente sulla tua pagina pubblica di Facebook. E non dimenticare di taggare ogni singola persona in foto!!

Un’ottima regola da seguire usando Facebook è quella di postare 1 foto (o video) al giorno. Per dire scrivi semplicemente la motivazione del giorno: Luca ha appena fatto il suo nuovo PR di 70kg nello snach e aggiungi una bella foto dello snatch di Luca. Questo darà ai tuoi clienti un valore aggiunto e i post diventeranno virali a livello locale. E se i tuoi post verranno visti ogni giorno da 200 persone, credimi, la tua missione sarà compiuta, le foto pubblicate ti faranno subito acquisire nuovi clienti. La gente continua a chiedersi cosa ci sia di così speciale nel raggiungere un nuovo PR o fare il primo pull-up e credimi, lo vorranno scoprire prima o poi, tu devi solo fare attenzione a non diventare pigro e continuare a pubblicare foto ogni singolo giorno! La voce si diffonde così molto veloce con il solo utilizzo di uno smartphone, pochi minuti di tempo, un po’ di fantasia e 0€… Dunque, sii creativo! Crea post con contenuti che spingeranno la gente a condividerli tra i loro amici!

Con Facebook puoi anche decidere di spendere per assicurarti di trovare nuovi clienti, questa è sicuramente l’arma più potente che hai a tua disposizione – Facebook Ads. Ma questo è un argomento talmente ampio, che scriverò un articolo molto specifico su Facebook Ads nel vicino futuro. Restate sintonizzati!

Fate lo stesso anche su Instagram. Postate le foto dei vostri clienti sul vostro profilo, così loro avranno l’opportunità di ri-postarle e condividerle con i loro amici! Fai più foto possibili e posta le più belle!

7. Come ottenere clienti offline

  • Allenamenti gratuiti

La maggior parte, per non dire tutte le palestre offrono periodicamente classi di prova gratuite per cercare di avvicinare nuove persone a questo sport. E in fondo, perché non farlo? Questo è un bellissimo modo per conoscere gente nuova e trovare nuovi clienti.

Ma se lo stanno già facendo tutti, allora tu devi farlo meglio, per guadagnarti la stima dei potenziali nuovi clienti. Ecco alcuni consigli per aumentare le possibilità di far iscrivere al tuo box i partecipanti di queste classi gratuite:

  • Punta sul personale

E’ molto importante conoscere i tuoi clienti personalmente, uno ad uno, anche quelli che stanno seguendo la loro prima lezione. Prenditi del tempo e parla con loro di persona prima o dopo l’allenamento. Scopri i loro problemi, i loro punti deboli anche quelli a livello emotivo. Hanno problemi di motivazione? Vogliono arrivare in gran forma ad un importante avvenimento tra qualche mese? Scopri cosa stanno cercando, di cosa hanno bisogno, e convincili poi che il tuo box è di sicuro la soluzione migliore, che aiuterà loro a risolvere i loro problemi.

  • Incentivali

Per esempio puoi offrire un prezzo speciale per il primo mese e spiegare a tutti che il prezzo verrà riservato solo a coloro che si iscriveranno alla palestra il giorno dell’allenamento gratuito.

  • Seguili con un piano di offerte ben strutturato

Assicurati di avere tutti i recapiti sia telefonici, come anche la mail, e tieni i contatti per tutta la settimana dopo il primo allenamento. Qualcuno deciderà di iscriversi dopo una chiacchierata con te, l’altro avrà bisogno di essere motivato o incoraggiato per decidere di iscriversi ed un altro ancora potrebbe avere bisogno di qualche ulteriore sconto.

  • Porta l’amico

Se vuoi far crescere il numero dei partecipanti alle tue classi, prova a offrire condizioni speciali a chi porta un’amico nel tuo box. Puoi per esempio offrire, nel caso due amici comprino l’abbonamento mensile insieme, uno lo paga a metà prezzo. Questo è un buon modo per far entrare sempre più persone nel tuo box e più persone avrai nel box, più saranno efficienti i consigli forniti prima.

  • Negozia con i tuoi clienti

Se cerchi di risparmiare sulle spese di promozione, prova a negoziare i servizi con i clienti del tuo box e aggiorna così il tuo materiale pubblicitario.

Scegli tra i tuoi clienti quelli che hanno buone doti e alta possibilità di dare al tuo box un’immagine sempre migliore. Offri delle lezioni gratuite a chi saprà fare foto professionali del box e catturare bellissime immagini dei tuoi allenamenti. Negozia così anche con chi saprebbe gestirti una bella pagina web. O pensa a chi tra i clienti potrebbe scrivere della tua palestra. Hai per esempio qualche cliente che scrive dei blog o pubblica su qualche sito o giornale locale? Offrigli allenamenti gratuiti per scrivere un’articolo su una settimana passata al tuo box.

  • Cerca del pubblico nuovo

Quanto spesso, tu e il tuo box, siete messi in vista davanti ad un pubblico nuovo? Più gente vede e sente parlare di voi, più aumentano le tue possibilità di allargare il gruppo dei tuoi clienti.

I gruppi di rete, le aziende e i gruppi di servizi sono tutti ottimi posti dove cercare del pubblico nuovo. Parlane con l’amico che lavora in questo tipo di organizzazioni e fatti mettere in contatto con il responsabile dell’organizzazione eventi. Proponi di tenere un colloquio sul fitness e focalizzati sui problemi del gruppo di persone alle quali stai parlando. Per esempio, puoi provare a parlare di come far diventare l’ambiente in ufficio più salutare giorno per giorno. Come possono i dipendenti di un ufficio, con le loro vite sedentarie integrare nell’orario già pieno della giornata anche qualche ora di palestra..

Il punto è di evitare l’approccio venditore-potenziale acquirente. Offri alla gente informazioni utili e di valore e guadagnerai la loro stima, ti garantirai credibilità e il lavoro da te svolto diventerà ai loro occhi qualcosa di molto attraente.

  • Lezioni CrossFit outdoor

Organizza qualche lezione all’aperto, preferibilmente in qualche parco, dove tanti pedoni avranno la possibilità di vedere la tua sessione di allenamento. Assicurati di avere a portata di mano dei volantini o i biglietti da visita, perché potrei scommettere che qualcuno si fermerà a chiedere che sta succedendo o cosa state facendo.

Solo in Italia ci sono più di 400 box di CrossFit, ed è normale per molti di questi box dover coesistere nella stessa città. Nonostante questa sia un’ottima notizia per la crescita dell’industria a livello di sport, questo può creare dei problemi nella ricerca di nuovi clienti per il CrossFit. Ma sono certo, che seguendo tutti i consigli che ti ho dato, non hai nulla da temere!